SOLE 24 ORE – In veterinaria farmaci per uso umano già usati sugli animali

Farmaci umani per i pet
Farmaci umani per uso veterinario, facciamo chiarezza sul decreto
01/2021
AMICI DI CASA – Farmaci umani per uso veterinario: cosa cambia realmente?
01/2021

E’ già possibile per un veterinario prescrivere un farmaco umano per curare un amico a quattro zampe, in particolare “ove non esitano medicinali veterinari autorizzati per curare una determinata affezione di specie animale”. Tuttavia, con la nuova legge di bilancio potrà farlo anche sulla base del principio del costo. A sottolinearlo sono gli esperti del Policlinico Veterinario Polivet, facendo chiarezza sull’emendamento Prestipino al decreto 193/2006, relativo alla prescrizione in deroga dei farmaci umani in ambito veterinario. In base alla legge del 2006, finora, spiegano, “la prescrizione di un farmaco umano per l’uso veterinario è stata circoscritta all’assenza di un farmaco veterinario che contenga il principio attivo necessario. Ma esistono in commercio molti farmaci umani e veterinari che contengono lo stesso principio attivo (pensiamo alla maggior parte degli antibiotici, alcuni antiepilettici) il cui costo è molto differente”

Qui l’articolo completo 

POLIVET POLICLINICO VETERINARIO

Siamo lieti che tu ci abbia scelto. Puoi compilare questo breve modulo e sarai ricontattato a breve

    X
    CONTATTACI